murano chiesa di san donato

Murano l'isola del vetro

Murano (Amuriana) è un'isola della Laguna Veneta, situata a nord-est di Venezia ed è stata, come l'isola di Torcello e di Burano, uno dei centri maggiori fondati dagli abitanti di Altino nell'anno 453, quando fuggirono dalle invasioni degli Unni.

Murano è formata da sette isole a loro volta collegate da ponti e come Venezia ha il suo Canal Grande che la attraversa e in cui numerosi palazzi si specchiano: tra i quali citiamo il più caratteristico, il Palazzo Da Mula (Municipio di Murano), risalente al XIII secolo, con tipica facciata gotica.

Murano Palazzo Da Mula Murano Duomo di San Donato
Da sinistra: Palazzo da Mula a Murano, Duomo di San Donato sull'isola di Murano.

Prima dell'avvento di Napoleone Bonaparte, nell'isola si contavano diciotto tra parrocchie, monasteri e conventi.
Oggi, dopo tutti gli avvenimenti storici che la resero partecipe, rimangono solamente tre chiese funzionanti (Santa Maria e Donato, San Pietro Martire, Santa Maria Degli Angeli), mentre sono visibili i resti di alcune altre chiese come Santa Chiara, San Maffio e Santo Stefano. A queste si aggiunge l'oratorio dei Santi Giuseppe e Teresa con il vicino ospizio Briati.
La più importante delle Chiese di Murano è il Duomo di Santa Maria e Donato che nacque nel VII secolo e principalmente venne dedicata a Santa Maria. Poi, nel 1125, dopo la conquista di Cefalonia, vi furono collocate le spoglie di San Donato.

Faro di Murano Murano faro
Da sinistra: faro di Murano in pietra d'istria, Murano faro visto dall'omonima fermata del vaporetto.

Caratteristica estremamente curiosa di quest'isola è il fatto di essere dotata di un proprio faro.
Il Faro di Murano è situato in Fondamenta Francesco Maria Piave (all'inizio del "Viale Bressaggio") ed è una costruzione cilindrica in pietra d'Istria.
Nonostante la sua posizione interna rispetto al mare ha il ruolo di illuminare la bocca di porto del Lido.
Durante l'alto Medioevo, il faro era di legno e con i fuochi accesi serviva ad illuminare la Laguna.

Il Museo del Vetro di Murano

Il Museo del Vetro di Murano sorge in Fondamenta Marco Giustinian: costruito in stile gotico, era l'antica residenza dei vescovi di Torcello.

Museo del Vetro di Murano Murano Torre dell'Orologio Murano Ponte Lungo
Da sinistra: Museo del Vetro di Murano in Fondamenta Marco Giustinian, Torre dell'Orologio a Murano, Ponte Lungo a Murano.

Nel 1805, dopo la caduta della Repubblica Serenissima, la sopressione della diocesi di Torcello e una forte crisi del vetro di Murano, il palazzo divenne di proprietà del Patriarcato di Venezia fino al 1840 quando fu venduto al comune di Murano.

Nel 1861 venne fondato il Museo del Vetro da Antonio Colleoni e Vincenzo Zanetti.
Al suo interno si possono ammirare vasi, coppe, sculture e soprattutto maestosi lampadari, di cui il più imponente, a sessanta bracci, realizzato dai Maestri Lorenzo Santi e Giovanni Fuga.

Per un breve periodo fu istituita anche una scuola per il disegno e la produzione del vetro soffiato, dove veniva insegnata anche l'evoluzione della tecnica nel corso dei secoli.

Il Museo fa parte dei Musei Civici Veneziani dal 1923, anno dell'annessione dell'isola al Comune di Venezia. Fu sede inoltre del Municipio di Murano, trasferito in seguito a Palazzo Da Mula.

La nascita delle fabbriche del vetro di Murano

Murano fino al 1171 faceva parte della Venezia Marittima (territorio dell'impero Bizzantino), poi venne unita al Sestiere di Santa Croce e infine dal 1275 diventò comune autonomo, con un proprio podestà e un Consiglio formato da nobili muranesi (circa cinquecento) così da avere il privilegio di poter fare delle leggi, di coniare una propria moneta (l'Osella) e di avere uno stemma (il Gallo).

Nel 1295 si decretò che le vetrerie di Venezia (attive già prima del mille), fossero trasferite a Murano per motivi di sicurezza, poichè i forni dei laboratori erano spesso responsabili di disastrosi incendi alle abitazioni veneziane, costruite principalmente in legno.

L'isola di Murano da questo momento divenne nota in tutto il mondo per la lavorazione del vetro e divenne meta di vacanze per artisti e per molte famiglie aristocratiche Patrizie, le quali qui fecero costruire ville, palazzi, chiese e monasteri.

Aver trasferito le fabbriche del vetro da Venezia a Murano servì alla Serenissima a controllare meglio la produzione e a tenere sotto controllo i maestri Vetrai, che potevano uscire dall'isola solo con un permesso speciale.
In questo modo si voleva evitare che le tecniche e "i trucchi del mestiere" uscissero dall'Isola.
Purtroppo ciò non evitò la fuga di molti artigiani e non evitò soprattutto una delle più importante crisi che colpì l'industria del vetro nel XV secolo, quando si cominciò la fabbricazione dei cristalli di Boemia, forse ispirati ai vetri di Murano.
Venezia ne uscì, rinnovandosi e utilizzando il vetro per altri usi come per esempio la realizzazione dei famossimi lampadari di Murano, ancora oggi esportati in tutto il mondo.

Il maestro vetraio

Ma chi era il maestro vetraio e chi poteva lavorare il vetro?

La Reppubbblica Serenissima, per tutelare e difendere i segreti e le tecniche della lavorazione del Vetro di Murano, aveva fatto delle leggi severe, le quali prevedevano che solo il cittadino Muranese potesse lavorare nelle fabbriche.

Cittadino Muranese era colui nato nell'isola o proprietario di immobili nella stessa.
Dal 1602 doveva inoltre essere iscritto nel Libro d'Oro, dopo il consenso della Serenissima, altrimenti non poteva svolgere nessun tipo di lavoro in vetreria, non poteva partecipare ai consigli e non poteva usufruire di tutti gli altri privilegi, come ad esempio sposare le figlie nobili dei Patrizi ed elevarsi nella scala sociale.

Ancora oggi se si va al Museo del Vetro di Murano si può vedere il "Libro d'Oro" in cui si trova l'iscrizione delle famiglie "nobili" Muranesi, che all'epoca lavoravano il vetro e che col tempo hanno fondato alcune delle fabbriche più note nel mondo.

Allora come adesso la lavorazione del vetro era principalmente una tradizione di famiglia che si apprendeva di padre in figlio.

Come arrivare a Murano

Per informazioni su come arrivare a Murano vi consigliamo di visitare la pagina "come arrivare a Burano". Infatti il tragitto per raggiungere Murano da Venezia, Murano, Treporti, Punta Sabbioni, Lido di Venezia o dall'areoporto Marco Polo (con Alilaguna) è lo stesso che si intraprende per visitare Burano.

Collegamento Alilaguna Murano Aeroporto Marco Polo Venezia Alilaguna Murano Colonna
Da sinistra: collegamento AliLaguna tra Murano e l'aeroporto Marco Polo di Venezia, traghetto AliLaguna alla fermata Murano Colonna.

Visitare Murano da Piazza San Marco

Per raggiungere Murano partendo dalla stupenda Piazza San Marco di Venezia è possibile avvalersi di un tour in barca organizzato. L'escursione in barca a Murano dura all'incirca mezza giornata, è economica, e vi accompagnerà tra le varie isole della laguna vicine a Murano, come ad esempio Burano e Torcello. Il tour in barca è prenotabile online a questa pagina: tour in barca delle isole della laguna.

Dormire a Murano

Speriamo di fare cosa gradita suggerendovi alcune strutture come hotel, locande e bed & breakfast a Murano in modo da aiutarvi a trovare alloggi o camere a Murano o nelle vicinanze. Cerca tra le camere in offerta a Murano.


Hotel Murano Palace a Murano

Murano Palace

Fondamenta Vetrai 77

Località: Murano

Con collegamenti veloci per Venezia e tutta la laguna, e dotato di camere eleganti con arredamento classico, il Murano Palace si affaccia sul canale R...

Murano Palace, prenota online: potrai prenotare la tua camera online cliccando sul suo nome dell'hotel "Murano Palace" e accedendo alla sua pagina.

prezzi camera a partire da 160,00 €

Hotel Al Soffiador a Murano

Al Soffiador

Viale Bressagio 11

Località: Murano

Hotel Al Soffiador 2 Stelle a Murano

Occupando una posizione privilegiata e tranquilla, ma pur sempre molto vicino alla vita vivace di Venezia, questa proprietà è la base ideale per trasc...

Al Soffiador, prenota online: potrai prenotare la tua camera online cliccando sul suo nome dell'hotel "Al Soffiador" e accedendo alla sua pagina.

prezzi camera a partire da 51,00 €

Hotel Ca'Mazzega a Murano

Ca'Mazzega

Fondamenta Sebastiano Venier 30

Località: Murano

A soli 15 metri dalla fermata del vaporetto Venier, sull'Isola di Murano, la Ca'Mazzega è interamente coperta dalla connessione WiFi gratuita e offre ...

Ca'Mazzega, prenota online: potrai prenotare la tua camera online cliccando sul suo nome dell'hotel "Ca'Mazzega" e accedendo alla sua pagina.

prezzi camera a partire da 130,00 €

Bed and Breakfast Laguna Blu a Burano

Laguna Blu

Calle Daffan, 379

Località: Burano

Prenota la tua camera a Burano, nel cuore della laguna di Venezia. Soggiorna direttamente nella tranquillità della Piazza Baldassarre Galuppi a Burano.

Laguna Blu, prenota online: potrai prenotare la tua camera online cliccando sul suo nome del Bed and Breakfast "Ca'Mazzega" e accedendo alla sua pagina.

Bed and Breakfast Venissa - Ostello di Mazzorbo a Mazzorbo

Venissa - Ostello di Mazzorbo

Fondamenta Santa Caterina, 3

Località: Mazzorbo

Il Venissa, Ostello di Mazzorbo, ha sede nell'ex casa padronale di una tipica tenuta veneziana, immersa in un vigneto murato di uva Dorona.

Venissa - Ostello di Mazzorbo, prenota online: potrai prenotare la tua camera online cliccando sul suo nome del Bed and Breakfast "Ca'Mazzega" e accedendo alla sua pagina.

Dove acquistare l'originale vetro di Murano a Murano

Nel mercato globalizzato è oramai molto difficile acquistare prodotti di artigianato locale nei posti che si vanno a visitare. Cerchiamo perciò di suggerirvi dei negozi affidabili, dove potrete acquistare degli autentici e originali oggetti in vetro di Murano e non d'importazione.


New Arte Fuga

New Arte Fuga

Località: Burano

Il negozio New Arte Fuga a Burano offre solo ed esclusivamente originali oggetti in vetro di Murano, di propria manifattura.

New Arte Fuga, acquista online: potrai effettuare i tuoi acquisti online o inviare le tue richieste a New Arte Fuga cliccando sul suo nome e accedendo alla sua pagina.

Tour a Burano e isole

Tour in barca a Burano Murano Torcello Venezia

Escursione a Murano, Burano e Torcello

Durata: circa 4 ore

Periodo: disponibile tutto l'anno!

Il tour delle isole di Murano, Burano e Torcello vi offrirà un piccolo assaggio dell'atmosfera senza tempo che si respira in questi luoghi, con una suggestiva escursione in barca nella laguna veneta, della durata di mezza giornata. Un modo piacevole ed economico per effettuare un'escursione a Burano, Murano e Torcello, partendo comodamente da Piazza San Marco. Per prenotare il tour di Burano e isole clicca sul pulsante qui sotto.


Escursione a Murano e Burano

Durata: circa 4/41/2 ore

Periodo: dal 1 Aprile al 31 Ottobre

Questa escursione in barca nella laguna veneta vi permetterà di concentrare le 4 ore a vostra disposizione per visitare Murano e Burano, le due isole più famose di Venezia. La soste sulle isole saranno di circa un'ora a Murano, dove potrete ammirare la lavorazione del vetro in una vetreria e di un'ora e mezza a Burano, dove potrete visitare un tipico negozio di merletti. Le visite ai suddetti luoghi saranno comunque facoltative e potrete scegliere voi come gestire la vostra visita alle isole. Anche questo tour parte da Piazza San Marco.


Di questa escursione esiste anche la versione con pranzo a base di pesce in un tipico ristorante di Burano:


Gli Angoli Segreti di Burano

Durata: 45 minuti

Un tour per visitare Burano con una guida che vi accompagnerà nei luoghi più belli dell'isola. Grazie a questa visita guidata a Burano, potrete ammirarne sia gli angoli famosi, sia gli scorci segreti che solo i buranelli conoscono.


Esiste anche un'alternativa di questo tour e cioè l'escursione di mezza giornata a Burano e San Francesco del Deserto.


Queste escursioni si svolgono a partire dall'isola di Burano, quindi è necessario recarsi sul posto con il traghetto della linea 12 ACTV.


Giro in gondola a Venezia

Durata: varie opzioni

Nella nostra sezione dedicata ai tour in gondola a Venezia, potrete prenotare direttamente online il giro in gondola che preferite, a partire da 31,00€. Se siete alla ricerca di una serata romantica a Venezia e indimenticabile, vi consigliamo il Redentore a Venezia in gondola privata, la Regata Storica in gondola privata, oppure la serenata in gondola.


Week end a Venezia

Pianifica il tuo week end a Venezia: fai un giro nella nostra sezione dedicata a musei, eventi, tour, attrazioni e hotel a Venezia e isole.
Componi online il tuo pacchetto vacanza a Venezia, aggiungendo al carrello i singoli servizi e prenotandoli tutti in una volta!

Tutti i servizi sono offerti da tour operator nel Veneto.

Artigianato Locale

negozio vetro di Murano

New Arte Fuga - Fabbrica Vetro al Lume

Via Giudecca, 132 - 30142 Burano (Venezia)

Il negozio New Arte Fuga a Burano, piccola fabbrica del vetro al lume, offre solo ed esclusivamente originali oggetti in vetro di Murano, di propria manifattura.

All'interno del negozio è possibile ammirare gratuitamente la "lavorazione del vetro al lume", tipica dei luoghi limitrofi a Murano.

Scarica il coupon per "New Arte Fuga" cliccando sul pulsante sottostante: mostrandolo in negozio avrai diritto ad uno sconto.

Dormire a Burano

Laguna Blu Bed and Breakfast a Burano

Bed and Breakfast a Burano

Calle Daffan, 379 - 30142 Burano

Prenota la tua camera a Burano, nel cuore della laguna di Venezia. Soggiorna direttamente nella tranquillità della Piazza Baldassarre Galuppi a Burano.

appartamenti case vacanza a burano

Appartamenti e case vacanza a Burano

Ti piacerebbe dormire a Burano in una tipica casetta colorata, un tempo abitata da pescatori e merlettaie?

Ti piace Burano?

Segui isoladiburano.it sui principali social network: notizie, eventi e mostre a Burano. Metti "mi piace" alle nostre pagine social e tieniti informato sugli hashtag #Burano, #isoladiburano, #Venezia, #Murano, #Mazzorbo e #Torcello . Oppure citaci nei tuoi post usando @isoladiburano.